Facebook: una nuova interfaccia per leggere nella mente degli utenti

Tempo stimato di lettura1 minuto, 21 secondi

Mark Zuckerberg ed il suo team di ingegneri sperano di spingere la piattaforma Facebook sempre più vicino alla “ individualità” sviluppando nuovi sistemi per entrare nella mente umana e applicare una sorta di “spionaggio” sui pensieri della gente. Secondo quanto riportato il colosso dei social media starebbe incaricando un team di neuro scienziati, chiamato Building 8 (o B8), di sviluppare una “interfaccia computer-cervello” che, si presume, consentirà a chi utilizza la piattaforma di parlare tra loro telepaticamente e a Facebook di intercettare questo flusso di comunicazione per monitorarlo 24 ore su 24. Un giorno sarà così possibile che Facebook usi l’intelligenza artificiale per creare una mappa dei pensieri e dei movimenti del cervello dei suoi utenti per poterli poi sfruttare.

Stemma della National Security Agency (NSA)

Nel tentativo di fondere gli umani con le macchine quest’ultimo progetto di Facebook, è un fatto drammatico, dal punto di vista della privacy e della sicurezza, che minaccia di consentire un accesso quasi illimitato al cervello umano usando sistemi computerizzati all’avanguardia. Una allarmante estensione di tale prospettiva è l’idea che Facebook, potenzialmente funzionante a ranghi serrati con programmi di spionaggio del governo, come la NSA (National Security Agency), possa avere accesso ai pensieri privati degli individui che preferirebbero tenersi per sé tali informazioni. Resta da vedere se una tale tecnologia sarà mai realizzata. Da parte loro i funzionari di Facebook affermano che a quegli utenti “presi” per attività di monitoraggio del governo o di sorveglianza, verrà data notifica per tempo e non dovranno temere in termini di spionaggio. Sarà veramente così? Non resta che aspettare.

FONTE: Segni dal Cielo

Shu

Nessun commento

Lascia un commento



loading…




loading…


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi