Tu sei qui
Home > L'angolo di Ishtar > Issopo, pianta officinale utile contro tosse, asma, raffreddore e cistite.

Issopo, pianta officinale utile contro tosse, asma, raffreddore e cistite.

issopo-400x250L’issopo (nome scientifico Hyssopus officinalis) è una pianta aromatica perenne, molto ricca di oli essenziali. Originaria dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale, in Italia questa pianta cresce in modo spontaneo nelle aree montane.
L’issopo ha origini molto antiche e viene citato nell’Antico Testamento dove si dice che veniva utilizzata dal re Salomone per fumigazioni utili per purificare l’aria e prevenire la lebbra; sempre in questa fonte sacra è nominata anche per il suo impiego come pennello, usato per tracciare con sangue di agnello le porte delle famiglie israelitiche che sarebbero state risparmiate durante l’esodo dall’Egitto. Nel Nuovo Testamento, invece, si parla del legno di issopo su cui era stata fissata una spugna imbevuta di aceto da far bere a Gesù crocifisso come atto di pietà.
In passato a questa pianta sono state attribuite virtù magiche legate soprattutto a credenze e superstizioni; di fatto comunque sono stati confermati gli effetti benefici e la possibilità di utilizzo per la preparazione di pietanze dato il suo aroma simile alla menta.

Le proprietà dell’issopo
Le parti fiorite di questa piante sono ricche di sostanze benefiche come i flavonoidi, i tannini e le sostanze amare (quali la marrubina), insieme ad un olio essenziale dal profumo molto gradevole e utile per le proprietà balsamiche ed espettoranti che alleviano i disturbi a carico delle vie respiratorie. L’olio essenziale di issopo, quindi, serve in caso di tosse e crisi asmatiche oltre ad essere un valido alleato dell’apparato digerente per le sue proprietà digestive, essendo in grado di favorire la produzione di succhi gastrici e l’eliminazione di gas intestinali.
I flavonoidi presenti in questa pianta, invece, sono responsabili dell’efficacia diuretica e antisettica di questa pianta a favore delle vie urinarie, consentendo un aumento della diuresi ed una maggiore pulizia del condotto urinario per evitare la proliferazione dei batteri, rivelandosi così utile, ad esempio, in caso di cistite.

issopo-officinale
La ricetta con l’issopo:

Per uso interno si può preparare un infuso a base di issopo (un cucchiaio raso delle sommità) in una tazza di acqua: basta versare l’issopo nell’acqua bollente lasciandolo poi in infusione per circa 10 minuti; si può bere dopo averlo filtrato.

FONTE: www.tuttogreen.it

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi